Palazzo San Giorgio, Colagiovanni e Molinari accolgono con favore la proposta di Pilone e Cancellario sul DE.C.O.

Natale a Campobasso 2015
dicembre 24, 2015
Festa regionale della Polizia Municipale, Campobasso presente con l’assessore Salvatore Colagiovanni e sei agenti
marzo 6, 2016
Mostra tutto

Palazzo San Giorgio, Colagiovanni e Molinari accolgono con favore la proposta di Pilone e Cancellario sul DE.C.O.

“Accogliamo con favore la proposta lanciata dai consiglieri comunali Francesco Pilone e Marialaura Cancellario sull’istituzione a Campobasso del marchio di garanzia DE.C.O., la Denominazione Comune di Origine, quale strumento per favorire il rilancio dell’economia locale”. Ad affermarlo l’assessore alle Attività Produttive, Salvatore Colagiovanni, e il presidente della Commissione Commercio, Antonio Molinari.

“Mi piace questa proposta lanciata dai due colleghi dell’opposizione – ribadisce l’assessore Colagiovanni – e li ringrazio per aver lanciato un’idea costruttiva, segno questo che la maggioranza ha di fronte a sé una opposizione, nel caso specifico il Polo Civico, che nel rapporto dialettico preferisce proporre e non dire no a prescindere. Approfitto della mano tesa da Pilone e Cancellario – prosegue Colagiovanni – per iniziare a lavorare su temi che riguardano la città, come quello proposto dai due colleghi sulla Denominazione Comunale d’Origine, ovvero l’attestazione che lega il prodotto al territorio”.

“Non escludo – le parole dell’assessore Salvatore Colagiovanni – l’organizzazione di un convegno sul tema, momento per ascoltare tutti coloro che vorranno lanciare proposte sulla questione. È compito nostro, che siamo amministratori di questa città, provare sempre a trovare la soluzione migliore per lo sviluppo del territorio, smussando gli angoli in caso di diversità di vedute. L’opposizione si fa, anche e soprattutto, con atteggiamento propositivo e non con la chiusura a prescindere, così come anche la maggioranza deve essere brava a cogliere le giuste idee, perché l’unico scopo, al di là della diversità di vedute, è sempre il bene collettivo”.

“L’assessorato alle Attività Produttive – ha concluso Colagiovanni – da quasi due anni sta lavorando per dare respiro a chi opera nel commercio cittadino, attraverso diverse iniziative. In sinergia con tutte le componenti stiamo provando a dare una svolta alle attività produttive del territorio, che negli ultimi anni hanno sofferto oltremodo la crisi economica”.

“Sarà un bel lavoro – ha affermato il presidente della commissione consiliare Attività Produttive, Antonio Molinari – in commissione questo dell’istituzione della Denominazione Comune di Origine. Anche io sostengo, come dice l’assessore, che quando l’opposizione propone occorre prendere la palla al balzo per lavorare in sinergia. Il nostro scopo è quello di lavorare per il bene collettivo e questa volta mi compiaccio con i colleghi della Coalizione Civica, Pilone e Cancellario, con i quali spero che ci sarà una collaborazione proficua per sviluppare la loro proposta per l’approvazione di questo strumento, che potrà essere un mezzo utile per coloro che fanno un commercio di qualità nel capoluogo di regione”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: